TUTTO PRONTO PER ACETAIE APERTE 2014

15.09.2014

Domenica 28 settembre torna in 39 acetaie della provincia di Modena Acetaie Aperte, l’evento organizzato dal Consorzio Aceto Balsamico di Modena e dal Consorzio Aceto Balsamico Tradizionale di Modena DOP. L’intento è quello di far conoscere da vicino al grande pubblico i segreti di questo esclusivo condimento, che in Italia e all’estero conta milioni di estimatori. Risulta infatti al primo posto tra i prodotti agroalimentari italiani maggiormente esportati.

Con la sua formula vincente e collaudata, Acetaie Aperte conferma il successo delle edizioni precedenti che hanno visto migliaia di persone partecipare all’evento, mentre il numero delle acetaie partecipanti è passato da 20 nel 2012 a 39 nell’edizione attuale. Anche quest’anno il programma si presenta ricco e variegato, e verrà riproposta la formula di adozione : ogni acetaia ospiterà uno o più prodotti del territorio certificati DOP, in abbinamento con il prezioso condimento.

L'evento sarà preceduto, sabato 27, da Cibo, Filosofia e Spiritualità: gustare in tutti i sensi:

ore 17.00 Merenda balsamica
Intrattenimento musicale e assaggi dei prodotti DOP e IGP modenesi

ore 18.00 Introduzione e saluti da:
– Stefano Berni, Presidente del Consorzio Tutela Aceto Balsamico di Modena
– Enrico Corsini, Presidente del Consorzio Tutela Aceto Balsamico Tradizionale di Modena.

ore 18.30 L’evento ed i suoi relatori
– Lo chef Carlo Alberto Borsarini, consigliere del Consorzio Modena a Tavola – “Gustare con tutti i sensi”, riflessione e guida alla degustazione sensoriale;
– Il filosofo Tullio Gregory – “Questioni di gusto”, conversazione con Michelina Borsari, direttore scientifico del Consorzio per il FestivalFilosofia;
– Il regista Piero Cannizzaro, autore del documentario “Il cibo dell’anima” – proiezione e commento del cortometraggio.
– Il padre gesuita Jean Paul Hernandez, Cappellano dell’Università Roma I – La Sapienza – “Mangiare: un esercizio spirituale”.

ore 19.30: Aperitivo Balsamico

Condurrà la serata Federico Desimoni, Direttore del Consorzio Tutela Aceto Balsamico di Modena.
In collaborazione con il Mercato Albinelli.
In caso di maltempo, l’evento si terrà presso la “Sala Europa” del Comune di Modena.